Se ti piaccioni i miei articoli votali su ->OkNotizie!-<

venerdì 6 febbraio 2009

Pensieri #4 - Caso Eluana

eluana englaro basta accanimento mediatico,serve privacy alla famiglia
QUEL CHE E’ TROPPO E’ TROPPO!
E basta con tutta questa cavolo di attenzione mediatica sul caso di Eluana Englaro!! La procura di Udine dice quello,la chiesa dice cosà,il padre Beppino dice così…decreto legge ad’hoc…non se ne può più!
Lasciamo da parte il problema etico della questione,cioè se è giusto o meno togliere l’alimentazione artificiale ad’Eluana.
Ognuno deve essere artefice del proprio destino. Secondo me la volontà della famiglia di Eluana va rispettata. Una famiglia che ora ha bisogno di privacy,che le servirà per affrontare il dolore del distacco da una figlia che “non ha vissuto” per 17 anni (a meno di colpi di scena). Comunque vada,concediamo loro la giusta privacy,mettetevi nei loro panni…

Balboa

3 commenti:

EliSina ha detto...

voglio dire solo una cosa...Finalmente..i miei più sinceri complimenti al presidente della reppublica per aver dato un freno a questo scempio...

Anonimo ha detto...

Dillo al nostro caro premier, pacato e discreto come sempre..queste le sue parole:"Eluana è una persona viva che ipoteticamente potrebbe anche partorire".."fossi stato il padre non avrei mai fatto una cosa del genere".."se napolitano non firma il decreto allora io cambio la costituzione".."qui si vede la differenza tra la cultura della libertà e della vita e la cultura della morte"..senza parole..Giacomo

Balboa_87 ha detto...

Io credo che queste sono questioni che vanno al limite dell'etica. La contrapposizione cultura della vita/cultura della morte (come dice il nostro giovane premier)mi sembra eccessiva. Io penso che per comprendere queste situazioni ci si dovrebbe mettere nei panni della famiglia.Senza lasciarsi influenzare da chiesa,politica e stampa.E poi tirare le proprie conclusioni.